Home page

Notte Europea della Civetta

"La Notte della Civetta è un evento nato nel1 995 in Francia, da un’idea del celebre esperto di Civette, Jean Claude Genot e portato in Italia da Marco Mastrorilli. Un appuntamento che giunge quest'anno alla tredicesima edizione e che sta raccogliendo grandi favori da parte di un pubblico sempre entusiasta. La Notte della Civetta si svolge con cadenza biennale e si prefigge di divulgare aspetti etologici e non solo di questo piccolo e simpatico predatore ma per tutto il vasto universo degli Strigiformi (rapaci notturni). Ogni edizione raccoglie sempre maggiori adesioni; ma è doveroso fornire alcune cifre. Nel corso delle edizioni precedenti italiane (la prima volta in Italia si svolse nel 2003) abbiamo superato i 10.000 partecipanti con il record di oltre 2500 nell’ultima edizione (2013). Oltre 50 mila persone nella stessa notte ogni due anni si ritrovano ad ascoltare gufi e civette: il frutto di uscite svolte in vari paesi europei, tra cui Francia, Belgio, Olanda, Germania, Svizzera e naturalmente l’Italia."

Appuntamento ore 18:00 in piazza dell'Unità a Grotte Santo Stefano, dove il dott. Massimo Ceci ci aiuterà a conoscere la civetta e sfaterà falsi miti e credenze.

Successivamente partiremo per un passeggiata alla scoperta della civetta e con un po' di fortuna riusciremo ad ascoltare il suo canto.

Al ritorno ci saluteremo con una apericena presso il bar "Civico 71"

Il contributo di partecipazione è di 10,00 per chi parteciperà alla passeggiata e all'apericena.

info e iscrizioni

iscrizioni@tusciatrekkingexperience.it

Read more.

Eventi passati

Il sentiero delle miniere – 10 febbraio 2019

il sentiero delle miniere

il sentiero delle miniere

Finalmente "Il #sentiero delle #miniere" è pronto e abbiamo una gran voglia di inaugurarlo insieme a voi!

Abbiamo preparato un bellissimo #percorso che attraversa campi coltivati e incolti, tratti di #bosco, vecchi sentieri, piccoli #torrenti e #rivoli, ma soprattutto ripercorre idealmente la storia recente di Grotte Santo Stefano, che è stato per tanti anni un #paese vocato all'estrazione e alla lavorazione delle farine fossili utilizzate in vari campi industriali.Andremo quindi a visitare le "cave" o "miniere" dalle quali veniva estratta la farina fossile che poi era trasportata negli stabilimenti di Grotte Santo Stefano e lavorata per essere poi inviata ai vari utilizzi industriali tramite lo scalo ferroviario. Un viaggio suggestivo fra natura e storia. Il percorso è abbastanza semplice, lungo circa 10 km fra andata e ritorno ed adatto a adulti e bambini, consigliamo di indossare abbigliamento comodo a strati (può fare freddo) un paio di scarpe da trekking antiscivolo, un kway e una scorta d'acqua. Per la colazione ci pensiamo noi! In prossimità delle miniere vi aspetta un bel fuoco con salsicce e "pan'onto" e vino rosso. L'appuntamento è alle ore 8:30 presso l' Agriturismo il Casaletto, alle 9:00 si parte! Contributo di partecipazione - 10,00 Eur (i bambini fino a 14 anni non pagano). 

Per organizzarci al meglio vi chiediamo di comunicarci la vostra partecipazione entro sabato 9 febbraio all'indirizzo email:

 iscrizioni@tusciatrekkingexperience.it oppure ai numeri di telefono: Raffaele - 3473599554Mirco - 3482946084    [gallery ids="1034,1035,1036,1037,1038,1039,1048"]
Read more.

Notizie di Tekking

Va’ sentiero
Read more.